Diocesi di Brescia - Nomine e Provvedimenti 2014

 
Ufficio Cancelleria archivio 2013
Nomine e Provvedimenti 2014 archivio 2012
  archivio 2011
  archivio 2010
  archivio 2009
  archivio 2008
  archivio 2007
  archivio 2006


DICEMBRE

La nomina a parroco della parrocchia di Quinzano d’Oglio del rev.do sac. don Pietro Minelli, già Fidei Donum in Mozambico.



NOVEMBRE

La nomina a parroco della parrocchia di Maria Madre della Chiesa (quartiere Casazza) in Brescia del rev.do don Massimo Toninelli, già vicario parrocchiale di San Polo (Conversione di San Paolo) in città.



OTTOBRE

La nomina anche a Presidente della Fondazione diocesana Santa Cecilia del rev.do don Alberto Donini, Direttore della Scuola Diocesana di musica Santa Cecilia.

La nomina a parroco di Gargnano, Bogliaco, Muslone, Navazzo, Sasso e Musaga del rev.do don Carlo Moro, già parroco di Fasano e presbitero collaboratore di Maderno, Toscolano, Cecina, Gaino e Monte Maderno.

La nomina a parroco anche di Fasano del rev.do sac. don Leonardo Farina, parroco di Maderno, Cecina, Gaino e Monte Maderno.

La nomina a vicario parrocchiale anche di Fasano del rev.do sac. don Giovanni Cominardi, vicario parrocchiale di Maderno, Toscolano, Cecina, Gaino e Monte Maderno.

La nomina a vicario parrocchiale di Maderno, Toscolano, Fasano, Cecina, Gaino, Monte Maderno del rev.do padre Simone Migliorati (carmelitano).

La nomina a parroco di Cigole del rev.do don Abramo Camisani, già presbitero collaboratore festivo di Borgo San Giacomo e Acqualunga.

La nomina a presbitero collaboratore delle parrocchie di Marone e Vello del rev.do don Michelangelo Braga, già “fidei donum” in Albania.

La nomina a presbitero collaboratore delle parrocchie di Cimmo, Lavone e Tavernole sul Mella del rev.do sac. don Francesco Vezzoli, già parroco di Cimmo.



SETTEMBRE

la nomina a parroco della parrocchia Sacro Cuore (Cappuccini) in città, del rev.do sac. fra Paolo Giavarini, in sostituzione di padre G. Battista Rosa.

La nomina a vicario parrocchiale della parrocchia Sacro Cuore (Cappuccini) in città, del rev.do sac. fra Cristian Limonta, in sostituzione di padre Francesco Serra.

La nomina a presbitero collaboratore della parrocchia di Erbusco Santa Maria del rev.do sac. don Lucio Cedri, già “Fidei Donum” in Burundi.

La nomina a presbitero collaboratore festivo di Caionvico in città, del rev.do sac. don Marco Busca, già presbitero collaboratore di S. Maria Crocifissa, in città.

La nomina a vicario parrocchiale di Orzinuovi, Barco, Coniolo e Ovanengo del rev.do sac. don Giovanni Girelli, già parroco di Cigole.

La nomina a presbitero collaboratore di Ghedi del rev.do sac. don Angelo Ghitti, già vicario parrocchiale a Quinzano d’Oglio.

La nomina a parroco di Gavardo del rev.do sac. mons. Italo Gorni, già parroco di Serle e Castello di Serle.



AGOSTO

la nomina a vicario parrocchiale di Bedizzole del rev.do sac. don Battista Poli, già parroco di Corti.

La nomina a parroco di Corti del rev.do sac. don Luigi Gaia, già parroco di Ome.

La nomina a vicario parrocchiale di Edolo, Cortenedolo e Monno del rev.do sac. don Luca Danesi, già vicario parrocchiale di Chiesanuova e Noce in Brescia.

La nomina a vicario parrocchiale di Chiesanuova e Noce in Brescia, del rev.do sac. don Roberto Morè, già vicario parrocchiale di Rovato, Bargnano, Lodetto, Sant’Andrea, San Giuseppe, San Giovanni Bosco di Rovato.

La nomina a parroco di Gratacasolo del rev.do sac. don Ermanno Turla, parroco anche di Pisogne, Toline, Sanvico, Grignaghe e Pontasio.

La nomina a presbitero collaboratore di Capodiponte e di Pescarzo di Capodiponte del rev.do sac. don Giovanni Battista Turetti, già parroco di Valle Saviore e Ponte Saviore.

La nomina a parroco di Valle Saviore e di Ponte Saviore del rev.do sac. don Lorenzo Albertini, già vicario parrocchiale di Villa Carcina, Carcina e Cailina.

La nomina a parroco di Limone del rev.do sac. don Roberto Baldassarri, già parroco di Gargnano, Bogliaco, Muslone, Navazzo, Sasso e Musaga.

La nomina a presbitero collaboratore per la Zona I del Beato Innocenzo da Berzo del rev.do sac. mons. Giacomo Branchi, già parroco di Santicolo.

La nomina a parroco di Santicolo del rev.do sac. don Alessandro Nana, parroco anche di Corteno Golgi.

La nomina a presbitero collaboratore di Angolo, Anfurro, Mazzunno e Terzano del rev.do sac. don Giuseppe Chiminelli, già presbitero collaboratore della Zona pastorale III e per l’Eremo di Bienno.

La nomina a amministratore parrocchiale delle parrocchie di Viadana e Malpaga di Calvisano del rev.do sac. don Bruno Moreschi.



LUGLIO

la nomina a canonico della Cattedrale di Brescia del rev.do sac. don Giacomo Bonetta, già parroco di Gavardo.

La nomina a parroco anche di Cimmo del rev.do sac. don Angelo (Mario) Gozzini, parroco di Tavernole sul Mella e di Lavone.

La nomina per il servizio presso il Centro Sacerdotale del Movimento dei Focolari di Grottaferrata (Roma) del rev.do sac. don Mario Benedini, già assistente ACLI provinciale e MCL, già direttore Ufficio Pastorale Sociale e già presbitero collaboratore delle parrocchie di Badia e Villaggio Violino in città.

La nomina a parroco dei Santi Nazaro e Celso in città, del rev.do sac. don Giambattista Francesconi, già vicerettore del Seminario Diocesano.

La nomina a Vicerettore anche della Comunità di Teologia del Seminario Diocesano del rev.do sac. don Alessandro Tuccinardi, vicerettore della Comunità di Propedeutica e direttore dell’Ufficio per la spiritualità e le vocazioni.

La nomina a Direttore degli Uffici diocesani per la catechesi e per la liturgia del rev.do sac. don Roberto Sottini, parroco di Paitone.

la nomina a vicario parrocchiale di Palazzolo S. Maria Assunta e Palazzolo Sacro Cuore del rev.do don Giovanni Manenti, già Vicario Parrocchiale a Castenedolo.

la nomina a Vicario Zonale della Zona Pastorale XXI – Bassa Val Trompia del rev.do sac. don Cesare Verzini, parroco di Cailina, Carcina e Villa Carcina.

La nomina a presbitero addetto alla Scuola diocesana di Musica Sacra S. Cecilia, a vicario parrocchiale festivo di Castelmella, a maestro di cappella della Cattedrale del rev.do sac. don Roberto Soldati, già studente a Roma.



GIUGNO

la nomina a presbitero collaboratore delle parrocchie di Malonno, Paisco e Loveno del rev.do sac. don Mario Prandini già parroco di Pian Camuno.

La nomina a parroco delle parrocchie di Beata e Pian Camuno del rev.do sac. don Pietro Giuseppe Sarnico, vicario parrocchiale di Castelcovati.

La nomina a vicario parrocchiale delle parrocchie di San Giacinto e Beato Luigi Palazzolo, in città, del rev.do sac. don Marco Cosentino già vicario parrocchiale di Palazzolo S. Maria Assunta e Palazzolo Sacro Cuore.

La nomina per il servizio pastorale presso le parrocchie di Bornato, Calino, Cazzago e Pedrocca del diacono Bruno Verzeletti, già in servizio pastorale presso la parrocchia di Passirano.

La nomina a parroco della parrocchia di San Giovanni Battista in Stocchetta, a cappellano di Missione con Cura d’anime per i fedeli migranti della Stocchetta e la conferma a Direttore dell’Ufficio per i migranti del rev.do padre Mario Toffari (religioso Scalabriniano).

La nomina anche a Direttore Spirituale del Seminario minore del rev.do sac. mons. Marino Cotali, esorcista e presbitero collaboratore presso il Santuario delle Grazie.

La nomina a vicario parrocchiale di Adro e Torbiato, del rev.do sac. don Ugo Baitelli, già parroco di Agnosine.



APRILE

la nomina a parroco delle parrocchie di Anfurro, Angolo Terme, Mazzunno e Terzano del rev.do don Attilio Mutti, già parroco di Bossico.



MARZO

la nomina a presbitero collaboratore delle parrocchie di Lumezzane Pieve e Lumezzane Fontana del rev.do padre Angelo Defendini Conventuale, della Comunità di Gazzolo in Lumezzane.

La nomina a Canonici della Cattedrale di Brescia dei seguenti sacerdoti:
- mons. Antonio Bertazzi del titolo di San Vigilio
- mons. Marino Cotali del titolo di Sant’Apollonio
- mons. Oliviero Faustinoni del titolo di San Pietro de Dom
- mons. Gian Carlo Scalvini del titolo di Sant’Ercolano

La nomina a consulente ecclesiastico del Movimento per Vita del rev.mo mons. Mario Piccinelli, rettore del Santuario delle Grazie in città.

La nomina a Presidente diocesana dell’Azione Cattolica di Brescia, della signora Giuliana Sberna.

La nomina a parroco anche di Montecchio del rev.do sac. don Giuseppe Maffi, parroco di Darfo.

La nomina a vicario parrocchiale anche di Montecchio del rev.do sac. don Sergio Contessi, vicario parrocchiale di Darfo.

La nomina a presbitero collaboratore della parrocchia di Bovezzo del rev.do don Battista Gatteri, già presbitero collaboratore delle parrocchie di Lumezzane Pieve e Lumezzane Fontana.



FEBBRAIO

La nomina a Direttore dell’Ufficio per il Dialogo Interrreligioso e presidente della Commissione per il dialogo Interreligioso del rev.do don Claudio Zanardini, direttore dell’Ufficio per il Turismo e i Pellegrinaggi, direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo, responsabile del Servizio diocesano per le manifestazioni diocesane.

La nomina a presbitero collaboratore della parrocchia di Borgosatollo del rev.do don Marco Pozzi.

La nomina a parroco di San Paolo, Cremezzano e Scarpizzolo del rev.do don Alessandro Cremonesi, già vicario parrocchiale di Orzinuovi, Barco, Coniolo e Ovanengo.

La nomina a parroco di Fiesse del rev.do don Andrea Gregorini, già vicario parrocchiale di Chiesanuova e Noce, in città.

La nomina a parroco di Visano del rev.do don Roberto Soncina, già vicario parrocchiale di Bedizzole.



GENNAIO

La nomina a Rettore del Seminario Diocesano Maria Immacolata del rev.mo mons. Gabriele Filippini, parroco della parrocchia dei Santi Nazararo e Celso in città.

La nomina del rev.do don Vittorio Brunello, già parroco di Beata e Gratacasolo, a parroco di Malonno, Paisco e Loveno.

Le nomine relative alla Fondazione San Francesco di Sales:
Presidente: diacono Mauro Salvatore
Vice presidente e membro CdA: Fabrizio Spassini
Consiglio di Amministrazione: don Adriano Bianchi, Stefania Brunelli, Elia Zamboni
Tesoriere e segretaria CdA: Claudia Morandi
Revisore dei conti: Marco Gregorini.