31/03/2017 | Ufficio per la Salute

Convegno: L'uomo e la sofferenza. Visioni multidisciplinari

Venerdì 31 marzo ore 9 presso la Casa di Cura Domus Salutis

Il convegno intende approfondire il tema della sofferenza e di come essa intervenga ineludibilmente nella vita dell’uomo.

Verranno prospettate diverse letture a partire da come differenti saperi cerchino di fornire risposte volte alla ricerca del senso di questa componente dell’esperienza umana.

Il tema verrà quindi approfondito grazie agli apporti della mediazione umanistica, della filosofia, della teologia, dell’estetica e dell’arte figurativa.

In particolare, il convegno intende rivolgersi all’ambito sanitario considerato come uno dei luoghi nei quali tale problematica si dispiega coinvolgendo pazienti, familiari e operatori nella sua difficile e talora drammatica gestione.

Si pone peraltro in continuità con quanto ormai da qualche anno si sta affrontando a Brescia nel mondo universitario e sanitario, anche con il prezioso apporto di Jacqueline Morineau, ideatrice della Mediazione Umanistica dei Conflitti, secondo la quale “umanizzare la medicina” significa in primo luogo riumanizzare l’uomo, diventato sempre più dipendente da una tecnologia che occupa quasi totalmente lo spazio che dovrebbe essere dedicato alla relazione.

In particolare, “umanizzare il mondo sanitario” significa costruire una relazione, dialogo-narrazione, con la “persona sofferente”, gli operatori sanitari, i familiari, parte fondamentale nel processo

Convegno: Uomo e sofferenza

NEWS

Discorso di Papa Francesco del 10 febbraio 2017 alla vigilia della 25.ma Giornata Mondiale del Malato
Ufficio per la Salute

Discorso pronunciato da Papa Francesco il 10 febbraio 2017, alla vigilia della 25.ma Giornata Mondiale del Malato e in occasione dei 20 anni dell’Ufficio Nazionale per la pastorale della salute.

Leggi di più

Nuova Carta degli Operatori Sanitari
Ufficio per la Salute

E' stata recentemente presentata in Vaticano la Nuova Carta degli Operatori Sanitari: “No all’aborto, no all’eutanasia, no all’accanimento terapeutico”

Leggi di più

Corso residenziale di educazione pastorale clinica
Salute

Accompagnare nella Fede i sofferenti

Aperto a tutti i ministri della chiesa, specialmente sacerdoti, cappellani, consacrati/e, diaconi, seminaristi e laici operatori pastorali o volontari che si dedicano alla cura pastorale delle persone malate, disabili, anziane fragili o in situazione di crisi.

Leggi di più

© 2017 Diocesi di Brescia