Missioni

Buon Natale dalla Tanzania

Natale si avvicina a grandi passi: quest’anno, dopo un lungo silenzio, voglio di nuovo farmi vivo. Ho compiuto da pochi giorni 70 anni e, adesso, penso davvero che sia tempo di diminuire l’attività fisica. Edifici nuovi non vorrei costruirne più: mi limiterò a mantenere quello che è stato fatto. Darò una mano alle clarisse di Songea a costruire il loro nuovo convento. Songea è a 300 km da qui e quindi non potrò essere coinvolto più di tanto. Intendo dedicare più tempo alla lettura e alla cura pastorale. Quest’anno, come iniziativa per l’avvento, abbiamo deciso di visitare i cattolici che si sono allontanati dalla pratica cristiana. Ogni cattolico si impegna a visitare il vicino che non frequenta più. Come al solito, in questo periodo, attendiamo con impazienza la venuta della pioggia. Altrove è già caduta e qualcuno ha anche seminato. Il seme ha germogliato e le piantine sono spuntate, ma poi il sole ha brillato implacabile per più di un mese e ha fatto seccare quanto era spuntato. Ora ripianteranno. Si pensa che la seconda pioggia non tarderà più di un mese e quindi non si sarà costretti a ripiantare.

L’economia pare ristagni un pò, anche perché il prezzo del granoturco è ancora basso. Purtroppo la gente usa ancora molto fertilizzante per la sue colture. Essendo basso il prezzo del granoturco, non hanno soldi per comperare i concimi. Le terre sono magre e senza fertilizzante producono molto poco. Ora si cerca di scoraggiare l’uso dei fertilizzanti perché rendono sterile il terreno e inquinano le falde acquifere. Chi ha letame ormai lo usa e c’è anche chi lo compera per i propri campi. Ormai questo modo di coltivare si sta espandendo. L’effetto delle idee contrarie all’uso della chimica nell’agricoltura arriva anche qui. E’ una fortuna. Secondo me, i paesi occidentali dovrebbero impegnarsi di più nel bandire la chimica dall’agricoltura. Gli effetti di questa tecnica li vediamo nel degrado dell’ambiente e nella salute di tutti. Vediamo di diminuire i consumi.

Mi sembra che siano già iniziate le iniziative per incentivare i consumi a Natale. Non possiamo tornare indietro un po’ e diventare più parchi in tutto? La corsa alla ricchezza causa anche l’accaparramento delle terre da parte dei ricchi. Questo fenomeno purtroppo è più manifesto da queste parti dove la gente non è ancora conscia del valore della terra e delle proprie ricchezze. Per fortuna il nuovo presidente sta facendo opera di coscientizzazione onde convincere la gente a non vendere le loro proprietà anche se vengono offerte loro grosse somme. La zona a est di Ilembula è molto umida e molto favorevole alla forestazione. I Pinus Spatula, una specie di pino proveniente dal Canada e ottimo per fare assi per l’edilizia, crescono in fretta e senza grandi cure. Dieci anni dopo averli piantati, si possono tagliare e fare assi. Tra l’altro tale tipo di legname è pagato abbastanza bene e viene esportato anche all’estero. Chi vive da quelle parti è fortunato.

E’ necessario che Gesù venga davvero accolto perché mi sembra che i poveri stiano soccombendo in tante parti e situazioni del pianeta. Da tempo ci battiamo per i diritti dei Senza Terra in Brasile, per il riconoscimento dei diritti degli indigeni sulle loro terre, per la fine delle varie guerre, ma non mi sembra di vedere miglioramenti. In Palestina gli insediamenti israeliani continuano, in Sud Sudan la gente deve fuggire più di prima dai propri villaggi. In Brasile altre terre vengono assegnate alle compagnie minerarie, nell’isola di Borneo si continua la deforestazione così come in Papua Nuova Guinea e in Africa centrale. Si fa un gran parlare dei disastri del clima, ma in realtà continuiamo a estrarre petrolio e minerali dal ventre della terra. Le piante sono ancora oggetto di intenso commercio. Non vogliamo cambiare. Qui da noi, gli elefanti stanno diminuendo a vista d’occhio, ma, malgrado una forte lotta contro il contrabbando, gli elefanti continuano a diminuire. Guardate cosa succede all’acqua in Italia: abbiamo fatto un referendum per renderla bene pubblico, ma in realtà è in via di privatizzazione. Sembra che stiamo combattendo contro il Demonio in persona. I poveri e i deboli soccombono su quasi tutti fronti. Abbiamo delle dichiarazioni roboanti da parte dei politici, ma poi in realtà, ogni decisione pubblica va a favore dei ricchi e di chi sta bene. Malgrado ci venga detto che siamo sull’orlo del baratro, continuiamo a depredare il nostro povero pianeta terra. Fino a quando? Crediamo al vangelo e convertiamoci davvero. BUON NATALE. Facciamo in modo che sia buono specie per i deboli e i poveri. Auguri. Don Tarcisio

LEGGI ANCHE

Un 'opera teatrale per raccontare la missione
Missioni - Appuntamenti

Nella serata del 4 giugno 2018, presso il Teatro Sociale di Brescia, si potrà assistere ad una rappresentazione teatrale liberamente tratta dalla vita della Beata Irene Stefani (missionaria della Consolata in Kenya nel 1930 e beatificata nel 2015), a cura della compagnia teatrale Controsenso: “Una storia di silenzi, di occhi bassi, di mani rotte e di scarpe consumate. Una storia di amore, di pazienza, di fatica. Di strade lunghe e polverose, di mondi lontani. Una storia di coraggio, di fede, di carità." 

Leggi di più

Kiremba - Marzo 2018
17/05/2018 | Nulla è impossibile a Dio

Leggi di più

Kiremba - Maggio 2017
Dalle idee alla Vita

Mi capita spesso di ascoltare alcune critiche circa la presunta astrattezza e idealità della proposta di fede...

Leggi di più

Kiremba - Marzo 2018
Nulla è impossibile a Dio

Nel cuore del tempo quaresimale lo sguardo si volge alla passione, morte e resurrezione di Gesù. Papa Francesco, rivolgendosi ai credenti, sottolinea un atteggiamento di grande vigilanza interiore per evitare il grande rischio di “avere uno stile di Quaresima senza Pasqua” cedendo ad una tristezza individualista.

Leggi di più

Kiremba - Dicembre 2017
Povera chiesa. Passato o futuro?

Leggi di più

Kiremba - Luglio 2017
Leggere i segni di speranza

Leggi di più

Kiremba - Maggio 2017
Esodo: il popolo di Dio in cammino

Leggi di più

Don Pietro Parzani
Fidei Donum

Mozambico

Leggi di più

Kiremba - Dicembre 2017
Chiesa povera o povera chiesa?

Non so se torneremo ad essere una Chiesa povera, ma talvolta forse rischiamo di essere una povera Chiesa: questa affermazione sembra un gioco di parole, ma non vuole esserlo, almeno nelle intenzioni.

Leggi di più

Festival della Missione: dicono di noi...
Missioni - Eventi

Nel numero in uscita (settembre-ottobre), Popoli e Missione, la rivista delle Pontificie Opere Missionarie e della Fondazione Missio, dedica un ampio dossier al Festival della Missione. Per gentile concessione dell'editore pubblichiamo il reportage di Ilaria De Bonis su come Brescia e il suo Ufficio missionario si stanno preparando a questo evento

Leggi di più

Kiremba - Febbraio 2017
Prendete e mangiatene TUTTI - Quaresima Missionaria

Leggi di più

Kiremba Dicembre 2016
"Brescia, una Diocesi generosa" Papa Francesco

Leggi di più

100 giorni al via del primo Festival nazionale della Missione
Missioni - Eventi

"Mission is possible" è il titolo della prima edizione del Festival della Missione, in programma a Brescia dal 13 al 15 ottobre 2017. Promosso dalla Cenferenza degli istituti missionari italiani (Cimi), da Fondazione Missio (organismo della conferenza episcopale italiana) e dalla diocesi di Brescia, il Fstival della Missione avrà come scenario le piazze e gli spazi del centro città. 

Leggi di più

Kiremba - Luglio 2017
Saper leggere i segni di speranza

La missione richiede vivacità, attenzione, capacità di stare ed essere a contatto con situazioni multiformi e imprevedibili.

Leggi di più

Kiremba - Maggio 2017
Esodo: il Poòpolo di Dio in camminio

Il popolo di Dio si arricchisce di giorno in giorno di presenze, volti, vissuti e si amplia raggiungendo culture e linguaggi diversi e variegati...

Leggi di più

Kiremba - Ottobre 2016
Nel nome della Misericordia - 90° Giornata missionaria mondiale

Leggi di più

Kiremba - Luglio 2016
Missionari del Vangelo della gioia

Leggi di più

13 Maggio - LabMissio
Missioni - Appuntamenti

Anche quest'anno l'Ufficio per le Missioni ripropone l'esperienza del LabMissio: una giornata per vivere insieme la missionarità.

Leggi di più

Kiremba - Febbraio 2017
Prendete e Mangiatene Tutti - Quaresima missionaria

Tutti i dettagli sulla quaresima missionaria con il sussidio ed i progetti da sostenere, la giornata di preghiera per i martriri cristiani, le testimonianze dei nostri fidei donum dal Canada e dal Messico. Inoltre un' intervista ai profughi siriani arrivati a Brescia, l'Evangelii Gaudium portata nelle nostre parrocchie oltre alla rubrica di formazione e spiritualità

Leggi di più

Quaresima Missionaria 2017
Missioni - Quaresima

Il tema del percorso quaresimale, riprende le fasi della lavorazione del pane: il richiamo eucaristico è evidente ed il sussidio, pensato per le famiglie ma utilizzabile anche per brevi momenti di preghiera comunitari, ci accompagnerà passo passo in un itinerario di riflessione sostenuto dalle testimonianze di vita missionaria.

Leggi di più

Schede di Formazione
Animazione -

Raccolta delle schede di formazione: strumenti che offrono spunti di riflessione, approfondimento, e proposte di preghiera personale o comunitaria.

Leggi di più

Kiremba - Dicembre 2016
“Brescia, una Diocesi generosa!” ( Papa Francesco 26-10-2016 )

Ampia sintesi del convegno dei Fidei donum svoltosi a Brescia, testimonianze dei ragazzi di "Nuovi stili di Viaggio" e tante altre voci che colorano il mondo della missione a Brescia e nel mondo.

Leggi di più

Kiremba - Maggio 2016
COInVOLTI : una Chiesa missionaria attraente

Leggi di più

Kiremba - Febbraio 2016
Quaresima: tempo di Misericordia

Leggi di più

Kiremba - Dicembre 2015
Riceverete forza dallo spirito

Leggi di più

Kiremba - Ottobre 2015
Dalla parte dei Poveri: 89° Giornata Missionaria Mondiale

Leggi di più

Missionari del Vangelo della Gioia
Ufficio per le Missioni

Dal Canada al Mozambico, dal Brasile all'Albania. Le vite e le storie dei presbiteri Fidei Donum bresciani che operano lontano dalla Diocesi.

Leggi di più

Sussidio 2016-17 : attività missionarie
Ufficio per le Missioni

Il territiorio bresciano è denso di proposte a carattere missionario. Qui sono state inserite quelle che coinvolgono le tante realtà che ruotano intorno al centro missionario diocesano.

Leggi di più

Ottobre missionario
01/10/2016 | Missioni

È possibile ritirare il materiale per l'animazione missionaria, per chi ne facesse richiesta, presso l'Ufficio per le Missioni, in Via Trieste 13/B a Brescia.

Leggi di più

Mostra biografica su Mons. Cesare Mazzolari

La Mostra è organizzata da Cesar-Fondazione Mons.Cesare Mazzolari Onlus e si terrà presso il Centro Internazionale di Studi e Documentazione Istituto PAOLO VI. Via G. Marconi, 15 Concesio (BS).

Mons. Cesare Mazzolari  (Brescia, 1937 - Rumbek, 2011) per oltre 20 anni visse coraggiosamente in Sud Sudan in mezzo alla sua gente e sopportò le conseguenze della guerra e della povertà. A tutti chiedeva l'impegno a «non dimenticare perché la gente del Sud Sudan ha bisogno di una pace giusta nel rispetto dei diritti umani». Era un vescovo che drammaticamente parlava di guerra: «Il Sudan è lo stato dell'Africa più povero tra i poveri: 40 anni di guerre tribali il cui unico fine è la conquista del potere e l'acquisizione di risorse quali petrolio, acqua e oro, presenti in grandi quantità». Gli interessi globali, come specifica monsignor Mazzolari, avevano prevalso sul bene della gente: «Non esiste più rispetto dei diritti umani e la parola “libertà” è un termine sconosciuto, è stata spazzata via». Lavorare quotidianamente nella diocesi non significava solo sfamare e aiutare il popolo sudanese ad uscire da una condizione di povertà totale, ma creare i presupposti per mantenere la pace, siglata il 9 gennaio 2005. È scomparso nel 2011 all'età di 74 anni, colto da malore mentre celebrava la Messa.

Leggi di più

10 Ottobre - Festa liturgica di S.Daniele Comboni
26/09/2016 | Incontro con i sacerdoto della diocesi di Brescia

In occasione della festa liturgica di San Daniele Comboni, i missionari comboniani invitano tutti i sacerdoti della Diocesi, per una mattinata di condivisione.

Leggi di più

Dare un'anima
13/09/2016 | Animazione missionaria

Qualcosa di nuovo sta germinando, nel nascondimento, senza clamore, con qualche fatica: nei prossimi mesi l’equipe del Centro Missionario Diocesano proverà a mettersi al passo di alcune Unità Pastorali che stanno cercando di interpretare nell’oggi il Vangelo di sempre, parrocchie che sanno sognare una evangelizzazione molto meno “clericocentrica” e aperte ai doni che lo Spirito non fa mai mancare alla sua chiesa.

Leggi di più

Don Gianfranco Cadenelli
Fidei Donum

Albania

Leggi di più

Don Tarcisio Moreschi
Fidei Donum

Tanzania

Leggi di più

Don Piero Marchetti Brevi
Fidei Donum

Mozambico

Leggi di più

Don Dario Guerra
Fidei Donum

Argentina

Leggi di più

Don Antonio Zatti
Fidei Donum

Uruguay

Leggi di più

Don Santo Baccherassi
Fidei Donum

Uruguay

Leggi di più

Don Giuseppe Ghitti
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Don Carlino Cirelli
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Mons. Carlo Verzeletti
Vescovo Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Don Pierino Bodei
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Don Renato Soregaroli
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Mons. Edoardo Graziotti
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Mons. Piero Conti
Vescovo Fidei Donum in Brasile

Brasile 

Leggi di più

Don Giovanni Magoni
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Don Lino Zani
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Don Paolo Zola
Fidei Donum

Brasile

Leggi di più

Don Andrea Ravasio
Fidei Donum

Venezuela

Leggi di più

Don Giannino Prandelli
Fidei Donum

Venezuela 

Leggi di più

Mons. Lorenzo Voltolini
Arcivescovo Fidei Donum

Ecuador 

Leggi di più

Mons. Giovanni Battista Piccioli
Vescovo Ausiliare Fidei Donum

Ecuador 

Leggi di più

Don Giorgio Peroni
Fidei Donum

Ecuador

Leggi di più

Don Marco Marelli
Fidei Donum

Messico

Leggi di più

Don Mario Neva
Fidei Donum

Canada 

Leggi di più

Linee per un progetto di pastorale missionaria: si parte!
Ufficio per le Missioni

Se sapremo essere docili e attenti a ciò che il Signore chiede e suscita nella comunità cristiana allora il progetto fiorirà e porterà frutti copiosi e abbondanti: magari non quelli che desideriamo e vogliamo noi, ma quelli che Dio desidera e dispone.

Leggi di più

Contemplazione e Missione
Ufficio per le Missioni

Spesso lo ripetiamo: abbiamo bisogno di conversione; questo termine lo associamo a noi stessi e lo chiamiamo “conversione personale”, lo attribuiamo alla società, al mondo e  lo esprimiamo con riferimento ai costumi, agli usi, al sentire comune; auspichiamo anche la “conversione della pastorale” come passaggio necessario e autentico per essere  costantemente fedeli a Dio e fedeli all’uomo.

Leggi di più

Vicini all' Ecuador
Ufficio per le Missioni

La Diocesi di Brescia raccoglie l'appello: Ufficio per le Missioni, Caritas diocesana, Cuore Amico fraternità Onlus, Medicus Mundi Italia Onlus e Associazione Centro Migranti Onlus hanno deciso di coordinarsi per un’azione di aiuto comune e sinergica,

Leggi di più

© 2018 Diocesi di Brescia