Laboratorio tra orti e cavalli

25/11/2018 | Salvaguardia del creato

Agricoltura biologica e ippoterapia - Cascina Martor a Travagliato

Leggi di più

Giustizia e Pace

Nelle nostre comunità italiane sono stati accolti circa quarantacinquemila immigrati, compresi quanti in questi giorni arrivano a noi attraverso i corridoi umanitari. Ormai, però, è chiaro che si impone la fase dei processi di vera integrazione, processi che richiedono onestà, tempi rapidi, regole, buona volontà e fiducia da parte di tutti. Lo scenario internazionale, è appesantito dai sanguinosi attentati in Turchia, Siria, Bangladesh, Pachistan e in Costa d’Avorio. Francia, Belgio, Germania sono le nazioni europee già toccata dal terrorismo. Nascono interrogativi che suggeriscono anche alla luce delle responsabilità passate non avventure sconsiderate, ma prudente ponderazione e parole chiare. La preghiera è momento condiviso con le varie fedi perché tutte le parti in causa, a cominciare dai più fragili ed esposti, possano trovare strade di giustizia, sicurezza e pace.
Infine, di fronte ad una situazione italiana che appare complessa, spesso anche litigiosa e distratta, occorre grande responsabilità, perché i germogli possano diventare presto raccolto abbondante, perché l’occupazione, la famiglia e lo stato sociale siano a portata di tutti, specialmente dei giovani. La commissione Giustizia e pace partecipa direttamente a OPAL. L’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e le politiche di difesa e sicurezza (OPAL) di Brescia è un’associazione onlus promossa da diverse realtà dell’associazionismo bresciano e nazionale e di singoli privati per diffondere la cultura della pace ed offrire alla società civile informazioni di carattere scientifico circa la produzione e il commercio delle “armi leggere” ed approfondimenti sull'attività legislativa di settore. L’Osservatorio è un luogo scientifico indipendente di ricerca, monitoraggio, analisi e di informazione al pubblico, nazionale ed estero, sulla produzione e commercio delle “armi leggere e di piccolo calibro”, specificatamente in Lombardia, ma con attenzione anche al territorio nazionale ed europeo.

© 2018 Diocesi di Brescia