Sei in:Home page CuriaUfficiUfficio per la Vita Consacrata
Menu

Ufficio per la Vita Consacrata

Anno Pastorale 2018 - 2019

Dall'omelia di Papa Francesco in occasione della Giornata Nazionale per la Vita consacrata del 2 febbraio 2017 Questo canto di speranza lo abbiamo ricevuto in eredità dai nostri padri. Essi ci hanno introdotto in questa “dinamica”. Nei loro volti, nelle loro vite, nella loro dedizione quotidiana e costante abbiamo potuto vedere come questa lode si è fatta carne. (….)

Tutti siamo consapevoli della trasformazione multiculturale che stiamo attraversando, nessuno lo mette in dubbio. Da qui l’importanza che il consacrato e la consacrata siano inseriti con Gesù nella vita, nel cuore di queste grandi trasformazioni. La missione – in conformità ad ogni carisma particolare – è quella che ci ricorda che siamo stati invitati ad essere lievito di questa massa concreta. Certamente potranno esserci “farine” migliori, ma il Signore ci ha invitato a lievitare qui e ora, con le sfide che ci si presentano. Non con atteggiamento difensivo, non mossi dalle nostre paure, ma con le mani all'aratro cercando di far crescere il grano tante volte seminato in mezzo alla zizzania. Mettere Gesù in mezzo al suo popolo significa avere un cuore contemplativo, capace di
riconoscere come Dio cammina per le strade delle nostre città, dei nostri paesi, dei nostri quartieri. Mettere Gesù in mezzo al suo popolo significa farsi carico e voler aiutare a portare la croce dei nostri fratelli. È voler toccare le piaghe di Gesù nelle piaghe del mondo, che è ferito e brama e supplica di risuscitare.

Metterci con Gesù in mezzo al suo popolo, perché «sentiamo la sfida di scoprire e trasmettere la “mistica” di vivere insieme, di mescolarci, di incontrarci, di prenderci in braccio, di appoggiarci, di partecipare a questa marea un po’ caotica che [con il Signore] può trasformarsi in una vera esperienza di fraternità, in una carovana solidale, in un santo pellegrinaggio. […] Se potessimo seguire questa strada, sarebbe una cosa tanto buona, tanto risanatrice, tanto liberatrice, tanto generatrice di speranza! Uscire da se stessi per unirsi agli altri» (Esort. ap. Evangelii gaudium, 87) non solo fa bene, ma trasforma la nostra vita e la nostra speranza in un canto di lode. Ma questo possiamo farlo solamente se facciamo nostri i sogni dei nostri anziani e li trasformiamo in profezia.

Programma iniziative dell'Ufficio per la vita consacrata di Brescia per l'anno 2018/19

NEWS

"Vita consacrata e chiamata alla santità"
Vita Consacrata

Giornate di preghiera. Relatore: Padre Luigi Cavagna o.f.m.

Leggi di più

Suor Raffaella Falco - nuova delegata USMI
28/05/2018 | USMI

Suor Raffaella Falco, suora operaia, è la nuova delegata per l'USMI 2018-2023

Leggi di più

Alle sorgenti della consacrazione
20/01/2018 | Vita consacrata

Spazio formativo per tutta la vita consacrata con mons. Paolo Martinelli (vescovo per la Vita Consacrata in Lombardia) e Michelina Tenace (teologa dell'Università Gregoriana di Roma).

Leggi di più

PHOTO GALLERY

MEDIA GALLERY

REFERENTI

Vicario per la vita consacrata: Italo mons. Gorni

Delegato CISM: Padre Francesco Ferrari
Riceve il giovedì mattina

Delegata CIIS: Maria Rosa Zamboni
mariarosa.zamboni@katamail.com

Delegata USMI: Suor Raffaella Falco
suoraffaella@suoreoperaie.it
Riceve su appuntamento

Collaboratrici: Lanfredi suor Donatella, Navoni Rosa, Maestri Silvia

CONTATTI

Via Trieste, 13 - 25121 Brescia
Tel.  030.3722.238

Email: vitaconsacrata@diocesi.brescia.it

I delegati ricevono su appuntamento

© 2018 Diocesi di Brescia