Sei in:Home page CORONAVIRUSNEWSIndicazioni del Vicario Gen...
Coronavirus

Indicazioni del Vicario Generale

dopo il DPCM del 18 ottobre

Carissimi sacerdoti e fedeli della Diocesi di Brescia, a integrazione del DPCM del 18 ottobre scorso vi raggiungo con alcune indicazioni per rendere ancor più esplicito quanto in esso è già contenuto.

1. Le celebrazioni con il popolo dell’eucaristia e dei sacramenti
Nulla cambia rispetto alla prassi della S. Messa definita con il “Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo”, sottoscritto dal Presidente della CEI e dal Presidente del Consiglio dei ministri lo scorso 7 maggio 2020 e in vigore da lunedì 18 maggio al netto delle successive modificazioni concordate dalla CEI con il Comitato tecnico-scientifico e subentrate durante l’estate (come precisato dalla circolare del Segretario generale della Cei ai vescovi italiani n. 449 del 14 ottobre) e come già comunicato nella mia nota dello scorso 15 ottobre. Così pure per la celebrazione dei sacramenti, la prassi dei funerali e la visita agli ammalati. Sono inoltre vietate le processioni e qualsiasi forma di corteo.

2. Le attività pastorali della diocesi, delle parrocchie e degli oratori
Il DPCM del 18 ottobre 2020 aggiorna le linee di riferimento del DPCM del 13 ottobre e che riguardano anche l’attività della diocesi, delle parrocchie e degli oratori.
È importante che l’attività pastorale delle nostre comunità prosegua.
È decisiva, laddove si attua nella modalità in presenza, l’osservanza puntuale in tutti i nostri ambienti di tutte le misure previste per il contenimento del contagio. In particolare vanno seguiti i protocolli circa:

  • L’obbligo di indossare la mascherina in tutti i luoghi chiusi, in ogni situazione e per tutta la durata della presenza (incontri, catechismo, doposcuola, etc…), con l’eccezione del locale bar quando si è seduti al tavolo per la consumazione.
  • Anche all'aperto è obbligatorio indossare la mascherina, con l’eccezione dei bambini sotto i sei anni e dei soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina (si veda protocollo generale e protocollo cortile).
  • Il distanziamento fisico come previsto dalle norme. L’adeguatezza nella scelta degli spazi per le attività, l’opportuna misurazione della temperatura, la disponibilità di gel disinfettanti e la sanificazione degli ambienti sono imprescindibili.

Laddove le condizioni suddette non possono essere garantite è “fortemente raccomandato” che le attività vengano vissute in modalità a distanza (online).

In specifico:

  • A livello diocesano sono sospesi i Convegni ad eccezione di quelli che si svolgono a distanza, come richiesto dal DPCM. Circa gli incontri diocesani si valuterà di volta in volta lo svolgimento nel rispetto dei protocolli previsti.
  • Ingressi dei parroci. Il DPCM non vieta le cerimonie pubbliche, ma le limita fortemente. Pertanto gli ingressi di nuovi parroci si svolgano nel rispetto dei protocolli, senza cortei e senza pranzi o buffet.
  • Riunioni e incontri. Il parroco valuti la possibilità di riunioni a distanza come raccomandato dal DPCM. Si predisponga tutto ciò che è utile per vivere in presenza le riunioni necessarie alla vita della comunità (catechesi dei ragazzi, incontri di programmazione, CPP, magistero dei catechisti e degli educatori, percorsi di preparazione al matrimonio…)
  • Incontri per i genitori. Si verifichino le condizioni per svolgerli in presenza nel rispetto dei protocolli. Circa la scelta degli ambienti non si escluda l’uso della chiesa e delle sale della comunità in modo da garantire un ampio distanziamento, altrimenti si proceda in modalità a distanza.
  • Sale della comunità. Come già annunciato dal DPCM 13 ottobre 2020 relativo agli spettacoli aperti al pubblico, restano confermate le modalità di svolgimento degli spettacoli cinematografici e teatrali: numero massimo di 200 spettatori per le sale al chiuso e di 1000 per quelle all'aperto; posti a sedere preassegnati e distanziati, rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro; obbligo di indossare la mascherina per tutta la durata di permanenza nella sala.
  • Genericamente è sconsigliata ogni forma di pranzo, cena, pizzata, buffet a margine degli incontri pastorali, da vivere comunque nel rispetto delle indicazioni stringenti delle normative vigenti (max 30 persone, divise per tavoli da 6).
  • Fuori dal momento liturgico le feste patronali o feste di altro genere e le sagre sono vietate.
  • Sport di contatto: sono sospesi fino al 13 novembre partite e allenamenti. La norma riguarda tutto lo sport per i minori e quello dilettantistico di carattere provinciale.
  • Attività per l’educazione e la socialità di bambini e adolescenti: il DPCM dedica l’intero allegato ad indicare le modalità per la necessaria attività in favore dei minori, le linee guida ricalcano quelle previste per l’estate (si consulti opportunamente il sito www.oratori.brescia.it per gli aggiornamenti).
  • Bar dell’oratorio:alcune variazioni riguardano la modalità di apertura dei bar e delle attività di ristorazione (si veda protocollo bar aggiornato). Nel dettaglio:
    • È obbligatorio indicare all'esterno della sala bar il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente.
    • Il consumo al banco è possibile solo fino alle 18:00. È possibile solo il consumo al tavolo fino alle 24:00.
    • Eventuali tavoli sono da predisporre per la presenza massima di 6 persone.

Si ribadisce, infine, l’importanza e la validità di tutte le altre misure già adottate per l’apertura dell’oratorio.

3. Incontri del clero e ritiri
Come già comunicato nella nota del 17 ottobre, che “prudenzialmente è opportuno limitare gli incontri in presenza del presbiterio al fine di non incorrere soprattutto in quarantene incrociate che potrebbero mettere in difficoltà il servizio alle comunità”. Il vicario zonale altresì valuti per gli incontri tra i sacerdoti, soprattutto le congreghe, la possibilità di viverli in presenza nel rispetto dei protocolli in ambienti molto ampi, con distanziamento superiore al metro garantito, con l’uso obbligatorio della mascherina per tutti e per l’intera durata dell’incontro e senza il pranzo. Qualora non fosse possibile essere certi di queste condizioni si proceda in modalità a distanza.

Infine, visto il repentino evolversi della situazione epidemiologica e delle normative seguenti, circa lo svolgimento del prossimo ritiro di novembre seguiranno indicazioni più puntuali a tempo debito.

Grazie ancora per la pazienza. Continuiamo a camminare insieme.

don Gaetano Fontana
Vicario Generale

20 ottobre 2020 - Indicazioni del Vicario Generale
15 ottobre 2020 - Indicazioni del Vicario Generale

LEGGI ANCHE

Celebrazione Sacramenti ICFR
24/09/2020 | Catechesi

Leggi di più

Cresime dei ragazzi
10/09/2020 |

Leggi di più

Iscrizioni e moduli per la catechesi
10/09/2020 | Catechesi

Leggi di più

Indicazioni per la Catechesi
Catechesi

Leggi di più

Funerali
16/07/2020 |

Leggi di più

Fondo in aiuto alla Chiesa Bresciana
Gestione Amministrativa

Leggi di più

Risposta del Ministero dell’Interno a due quesiti della CEI
26/06/2020 |

Leggi di più

S. Messa per la santificazione del Clero
19/06/2020 | Presbiteri

Leggi di più

Convenzione San Lorenzo - Conast
11/06/2020 |

Leggi di più

Attività sportive in oratorio
Oratori

Leggi di più

Centri Estivi
Oratori

Leggi di più

Campi Estivi
11/06/2020 |

Leggi di più

S. Messe in suffragio dei sacerdoti defunti

Leggi di più

CORPUS DOMINI
11/06/2020 | Celebrazioni

Leggi di più

Vita Consacrata: Rilettura Spirituale
07/06/2020 |

Leggi di più

Apertura Centri di Ascolto Caritas
03/06/2020 | Attività socio-caritative

Leggi di più

S. Messa Crismale
29/05/2020 | Presbiteri

Leggi di più

Battesimi
28/05/2020 |

Leggi di più

Protocolli per l'oratorio - aggiornamento 15 ottobre
Oratori

Leggi di più

ESTATE RAGAZZI 2020
Oratori

La ripresa delle attività lavorative e la possibilità di vivere alcune interazioni con le altre persone portano anche le nostre parrocchie a rimettere a fuoco alcune dinamiche proprie della comunità cristiana, sostenute dalla celebrazione dell’Eucaristia.

Leggi di più

Il filo delle memorie
Rilettura Spirituale

Parrocchie, associazioni, gruppi, movimenti, ma anche semplici fedeli, sacerdoti, religiose e religiosi sono invitati a “raccontare” con un video o con uno scritto quello che hanno vissuto, ciò che hanno provato, cosa li ha spaventati e ciò che, al contrario, è stato loro di conforto nelle settimane della pandemia.

Leggi di più

UNA RETE TERRITORIALE IN VISTA DELL'ESTATE
14/05/2020 |

Leggi di più

RITIRO SPIRITUALE PER SACERDOTI
14/05/2020 | CIÒ CHE LO SPIRITO DICE ALLA CHIESA

Leggi di più

TEST SIEROLOGICO
14/05/2020 |

Leggi di più

Sanificazione degli ambienti
14/05/2020 |

Leggi di più

Celebrazioni eucaristiche
08/05/2020 |

Alcune note a integrazione del “Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo”, sottoscritto dal Presi-dente della CEI e dal Presidente del Consiglio dei ministri lo scorso 7 maggio 2020 e in vigore da lunedì 18 maggio.

Leggi di più

GIORNATA DI PREGHIERA, DIGIUNO E OPERE DI MISERICORDIA
07/05/2020 |

Leggi di più

La scuola è viva!
07/05/2020 |

Leggi di più

Benedizioni e processioni
30/04/2020 |

Leggi di più

Rilettura Spirituale

Leggi di più

Matrimoni

Leggi di più

Fondo di solidarietà DO.MANI alla speranza
Fondo diocesano

Fondo destinato a singoli o famiglie che, a causa della situazione di emergenza sanitaria Covid-19, hanno perso il lavoro o non hanno potuto proseguire la loro attività.

Leggi di più

© 2020 Diocesi di Brescia