Sei in:Home page CuriaServiziServizio per la Tutela dei...

Servizio per la Tutela dei Minori

"Se un membro soffre, tutte le membra soffrono insieme" (1 Cor 12,26). 

"Guardando al passato, non sarà mai abbastanza ciò che si fa per chiedere perdono e cercare di riparare il danno causato. Guardando al futuro, non sarà mai poco tutto ciò che si fa per dar vita a una cultura capace di evitare che tali situazioni non solo non si ripetano, ma non trovino spazio per essere coperte e perpetuarsi. Il dolore delle vittime e delle loro famiglie è anche il nostro dolore, perciò urge ribadire ancora una volta il nostro impegno per garantire la protezione dei minori e degli adulti in situazione di vulnerabilità." (Lettera del Santo Padre Francesco al Popolo di Dio, 20 agosto 2018) 

 

Questo forte e ineludibile appello orienta le decisioni e le prassi da consolidare nella nostra Diocesi a tutela dei minori e delle persone vulnerabili. Per questo motivo il Vescovo ha istituito il "Servizio diocesano per la tutela dei minori" con le caratteristiche di seguito descritte.

I PRINCIPI DELLE “LINEE GUIDA”

  • il rinnovamento ecclesiale, che pone al centro la cura e la protezione dei più piccoli e vulnerabili come valori supremi da tutelare, punto di riferimento imprescindibile e criterio dirimente di scelta;
  • l'ascolto delle vittime e la loro presa in carico;
  • l'impegno per sviluppare nelle comunità una cultura della protezione dei minori, di cui è parte la formazione degli operatori pastorali;
  • una selezione prudente dei candidati agli ordini sacri e alla vita consacrata;
  • la collaborazione con l'autorità civile nella ricerca della verità e nel ristabilimento della giustizia;
  • la scelta della trasparenza, sostenuta attraverso un 'informazione corretta, attenta a evitare strumentalizzazioni e parzialità;
  • l'individuazione di strutture e servizi a livello nazionale, interdiocesano e locale, finalizzati a promuovere la prevenzione grazie all'apporto di competenze e professionalità.

I COMPITI DEL SERVIZIO DIOCESANO TUTELA MINORI

  • monitorare e documentare le iniziative di prevenzione e formazione, nonché le modalità di attuazione a livello locale delle Linee guida nazionali;
  • accompagnare le singole diocesi, comunità religiose, associazioni o altre realtà ecclesiali nella stesura di protocolli e indicazioni di buone prassi per la tutela dei minori;
  • stimolare, promuovere e coordinare l’informazione e la formazione degli operatori pastorali sulle tematiche della tutela dei minori e della prevenzione degli abusi;
  • se richiesto dal Vescovo diocesano o dal Superiore Maggiore competente, accogliere e trattare secondo i protocolli stabiliti dal SNTM le segnalazioni di abusi sessuali in ambito ecclesiale.

COMPOSIZIONE DEL SERVIZIO TUTELA MINORI

  • TARTARI don Carlo, Referente diocesano
  • FERRARI dott.ssa Adele, Responsabile del primo ascolto

  • BIANCHI don Adriano, Area Comunicazione
  • CASTREZZATI Egle, Area Pastorale
  • COMINCIOLI don Giorgio, Area Formazione
  • EUSEBI prof. Luciano, Area Giuridica
  • GHERUZZI LOJACONO avv. Carla, Area Ascolto
  • LAFFRANCHINI don Claudio, Area Pastorale
  • TURA dott. Giovanni Battista, Area Ascolto

CONTATTI

Curia Diocesana di Brescia
Via Trieste, 13 - 25121 Brescia

Tel. 030.3722.1

Fax 030.3722.265

E-mail Curia

© 2020 Diocesi di Brescia