Archivi della categoria: News Liturgia

Ministri straordinari Comunione Eucaristica – Nuovo corso ad Aprile 2023

Per iscrivere i nuovi ministri straordinari della Comunione Eucaristica il parroco deve compilare l’apposito modulo.

Il modulo dovrà essere firmato dal parroco e avere il timbro della parrocchia, e deve essere consegnato presso l’Ufficio per la Liturgia o Segreteria Generale, oppure a:  liturgia@diocesi.brescia.it  entro il 3 aprile 2023. La quota d’iscrizione al corso per ciascun ministro è di € 10 da consegnare durante il corso.

Anche quelli che hanno svolto il servizio come Ministri straordinari della Comunione Eucaristica prima del 2017, se desiderano rinnovare il proprio servizio, sono tenuti a iscriversi al Nuovo Corso

Il corso si svolgerà in 4 incontri nei seguenti giorni:

  • 20 aprile 2023 presso il Polo Culturale diocesano dalle ore 20.30 alle ore 22.30
  • 27 aprile 2023 presso il Polo Culturale diocesano dalle ore 20.30 alle ore 22.30
  • 4 maggio 2023 presso il Polo Culturale diocesano dalle ore 20.30 alle ore 22.30
  • 21 maggio 2023 presso il Centro pastorale Paolo VI dalle ore 14.30 alle ore 18.30 con la Celebrazione eucaristica con il rito del mandato in Cattedrale a Brescia.

Giornata Mondiale nel Ricordo delle Vittime della Strada

Intenzione di preghiera per domenica 20 novembre

La terza domenica di novembre (il 20) ricorre la Giornata Mondiale ONU del Ricordo delle Vittime della Strada sorta per volontà della FEVR (Federazione Europea delle Vittime della Strada) di cui l’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada fa parte. Anche Brescia commemora questa ricorrenza che miete tanta sofferenza tra le famiglie. Il vescovo, mons. Pierantonio Tremolada, in comunione con l’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada chiede a tutte le parrocchie di ricordare con un’intenzione di preghiera, nelle celebrazioni di domenica 20 novembre, tutte le vittime della strada.

Ecco il testo della preghiera:
Preghiamo per tutte le Vittime della strada; per coloro che con dedizione e spirito di carità si prodigano nel prestare soccorso e per quanti si impegnano nel campo educativo perché si riducano gli incidenti stradali e si accresca il senso di responsabilità; per coloro che hanno perduto sulla strada familiari e amici e sono nel dolore. Concedi, o Signore, ai morti la tua pace e ai loro cari la consolazione dello Spirito. Preghiamo.

"Fa che ancora la nostra fede ti concepisca;
che la mente, libera dalla corruzione, ti partorisca;
che l’anima, sempre visitata dalla potenza dell’Altissimo, ti contenga"

Sacramentario mozarabico, Messa di Natale, preghiera iniziale

Il cammino di Avvento ridesta il senso dell’attesa e risveglia il desiderio spirituale. La Chiesa, madre sapiente, accompagna i nostri passi nei ritmi del tempo affinché la memoria degli eventi della Salvezza ci fanno crescere nella novità di Vita. Questi sussidi, curati da don Claudio Boldini, sono di aiuto alle comunità cristiane perché possano vivere nella comunione questi giorni benedetti e così assaporarne la ricchezza.

Notizie

Novena di Natale 2022

Avvicinandosi il Natale cresce nella Chiesa l’attesa e la gioia, e si approfondisce la comprensione per l’evento della… Leggi di più

Novena all’Immacolata 2022

Ci accingiamo per la prima volta a proporre una Novena all’Immacolata. L’incoraggiamento viene dall’invito del Vescovo Pierantonio che… Leggi di più

Le vie della Parola

L’ultima Lettera Pastorale del Vescovo Pierantonio desidera essere di aiuto per arricchirci col tesoro della Parola di Dio,… Leggi di più

Praeparatio ad Missam

Carissimi Confratelli, Direttori dei Cori, Cantori e Operatori pastorali, il tempo d’Avvento è una parte dell’Anno liturgico tra… Leggi di più

Quattro preghiere nell’attesa della sua venuta

Il tempo liturgico dell’Avvento in preparazione alla solennità del Natale è un tempo favorevole alla preghiera e al… Leggi di più


Apertura del Sinodo – 17 Ottobre 2021

Suggerimenti Liturgici per celebrare l’Apertura del Sinodo nelle Chiese locali

La Chiesa di Dio è convocata in Sinodo. Con questa convocazione, Papa Francesco invita tutta la Chiesa a interrogarsi sulla sinodalità: un tema decisivo per la vita e la missione della Chiesa.

La celebrazione dell’apertura del Sinodo il 17 ottobre nelle diocesi potrebbe essere una Liturgia Eucaristica, o prendere un’altra forma: quella di una Liturgia della Parola, di un pellegrinaggio, di un momento di preghiera meno formale etc

 

Scarica l’allegato di seguito