S. Messa per la Vita Consacrata

Mercoledì 2 febbraio alle ore 16.00 in Cattedrale, S. Messa per la Vita Consacrata presieduta dal Vescovo, anche in diretta sui canali social de “La Voce del Popolo”:

 

Come ogni anno, il 2 febbraio, mentre si celebra la festa liturgica della Presentazione di Gesù al tempio, si promuove la Giornata di preghiera e di sensibilizzazione per la Vita Consacrata.
Papa Francesco, nell’Omelia del 2 febbraio 2020, affermava: “La vita consacrata è come la visione di Simeone. È vedere quel che conta nella vita. È accogliere il dono del Signore a braccia aperte, come fece Simeone. Ecco che cosa vedono gli occhi dei consacrati: la grazia di Dio riversata nelle loro mani. Il consacrato è colui che ogni giorno si guarda e dice: “Tutto è dono, tutto è grazia”. Cari fratelli e sorelle, non ci siamo meritati la vocazione di consacrazione, è un dono di amore che abbiamo ricevuto”.
Essa è un dono per tutta la Chiesa, è profezia e segno di speranza in un mondo disorientato, che spesso non sa offrire mete significative ai giovani che guardano al futuro; oggi si parla di una generazione senza futuro.
Noi abbiamo il dono della fede cristiana e siamo chiamati a far risplendere la luce di Cristo, affinché il mondo creda e veda che c’è un Dio che ama l’uomo e l’ha salvato in Gesù, destinandolo all’eternità. Tanto più questo annuncio è compito della vita consacrata.
Ritrovandoci mercoledì 2 febbraio in cattedrale alle ore 16 con il nostro Vescovo Pierantonio vogliamo rinnovare questo impegno e attingere alla grazia dei sacramenti, della Parola e della comunione ecclesiale, resa piena per la presidenza del Vescovo, la forza e la perseveranza per vivere con entusiasmo e gioia la nostra fede e la nostra vocazione.