Archivi della categoria: News Ufficio Missioni

Fino ai confini della terra – LabMissio 2024

Anche quest’ anno l’Ufficio per le Missioni, in collaborazione con le Ong “No one Out” e “Medicus Mundi”, propone una serata di testimonianze, musica e condivisione per aprire il nostro cuore al mondo. Metteremo in movimento la nostra passione per la missione aiutati dalla testimonianza dei giovani che in questo anno pastorale hanno vissuto il cammino di “Giovani in missione” sia nel percorso vissuto con l’ufficio e sia negli otto oratori che vivranno un’esperienza in missione. La disponibilità dei giovani alla partenza e alla condivisione di tre settimane estive in realtà missionarie diventa occasione per tutti noi di aprire il cuore al mondo.

L’appuntamento è per Sabato 25 Maggio alle ore 18.00 presso la Chiesa Parrocchiale “San Giacomo” a Ospitaletto, dove il Vescovo Pierantonio celebrerà la Messa con il mandato missionario; parteciperanno tutti i giovani in partenza insieme a coloro che li vogliono accompagnare delle loro famiglie, dei loro amici o delle loro comunità. A seguire, presso l’oratorio “San Giovanni Bosco” in piazza san Rocco 13 la possibilità di condividere la cena semplice per la quale è obbligatoria la prenotazione scrivendo a missioni@diocesi.brescia.it entro e non oltre Lunedi 20 Maggio 2024, indicando nome e cognome e numero delle persone; si riceveranno poi indicazioni per il pagamento.

Infine alle ore 20.45 presso il Teatro Agorà in piazza san Rocco 10 il Laboratorio Missionario accompagnati dal Coro Interculturale Elikya (in Lingala, lingua bantù del Congo, Elikya significa “speranza”). Il coro, composto da 40 elementi, coristi e musicisti di diverse nazionalità, ci aiuterà con una testimonianza musicale che ci aiuterà ad andare con i pensieri e con la nostra passione “fino ai confini della terra”.

Vi aspettiamo per accompagnare i nostri giovani verso le esperienze missionarie estive e per condividere la nostra passione missionaria per il mondo

 


Raccolta delle offerte della Quaresima 2024

É possibile consegnare le offerte per la Quaresima in due modi:

1 – Con un bonifico bancario al seguente iban intestato a “Diocesi di Brescia – Ufficio per le Missioni” : IT02R0538711205000042708664, specificando nella causale del versamento:

Quaresima 2024 – Parrocchia di XXXXXXXX  – Comune di XXXXXXXX

2 – Consegnare le offerte a Brescia in via Trieste 13b, presso l’Ufficio per le Missioni tutti giorni dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.00

 

Per ogni informazione è possibile  scrivere a missioni@diocesi.brescia.it o telefonare al numero 030.3722350

 

Ricordiamo che quanto raccolto andrà a favore dei progetti missionari che ci siamo impegnati a sostenere e che ci parlano di situazioni umane dove è forte la speranza di realizzare “un più di vita”.  I progetti di aiuto ci parlano di vita e ci portano in Brasile, Rep. del Congo, Uganda, Palestina e Burundi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Veglia per i Missionari Martiri

Domenica 24 Marzo alle ore 20.30 nella Parrocchia di Quinzano d'Oglio

Il 24 marzo 2024 segna la trentaduesima Giornata dei Missionari Martiri. L’evento ha origine nella commemorazione di Sant’Oscar Romero, ucciso nella stessa data nel 1980. La sua figura continua, anno dopo anno, ad incarnare il simbolo della vicinanza agli ultimi e l’incessante dedizione alla causa del Vangelo. Il suo impegno accanto al popolo salvadoregno, in lotta contro un regime elitario indifferente alle condizioni dei più deboli e dei lavoratori, continua a parlare ai giovani e non solo, richiamando alla necessità di una vita cristiana attenta alla preghiera tanto quanto alla cura della sorella e del fratello. Questo giorno, scelto in coincidenza con l’uccisione dell’Arcivescovo di San Salvador, è un’occasione per riflettere sul significato dell’eredità che ha lasciato e per onorare quanti, come lui, hanno sacrificato la propria vita nel servizio.

Per questa edizione, abbiamo scelto il titolo “Un cuore che arde”, un riferimento al brano dei discepoli di Emmaus che ha guidato il nostro cammino durante il mese missionario. Richiama la forza della testimonianza dei martiri che, come Gesù attraverso la condivisione della Parola e il pane spezzato, con il loro sacrificio accendono una luce e riscaldano i cuori di intere comunità cristiane, ispirando una nuova conversione, dedizione al prossimo e al bene comune.

In occasione dalla Giornata Missionaria Mondiale, che abbiamo celebrato il 22 ottobre, anche papa Francesco ha incoraggiato le donne e gli uomini a servizio del vangelo riconoscendo che il loro impegno è già un atto di donazione della propria vita: “Esprimo la mia vicinanza in Cristo a tutti i missionari e le missionarie nel mondo, in particolare a coloro che attraversano un momento difficile: il Signore risorto, carissimi, è sempre con voi e vede la vostra generosità e i vostri sacrifici per la missione di evangelizzazione in luoghi lontani. Non tutti i giorni della vita sono pieni di sole, ma ricordiamoci sempre delle parole del Signore Gesù ai suoi amici prima della passione: «Nel mondo avete tribolazioni, ma abbiate coraggio: io ho vinto il mondo!» (Gv 16,33)”.

Durante questa Giornata, e nel corso di tutta la Quaresima, uniamoci nella preghiera per tutti i missionari, soprattutto per coloro che hanno perso la vita nel servizio, e nel digiuno, offrendo un contributo concreto, come l’equivalente di un pasto, per sostenere i progetti di assistenza e sviluppo rivolti a coloro che necessitano di un futuro più luminoso e dignitoso.

Oltre a ricordare tutti i missionari bresciani che hanno perso la vita mentre testimoniavano il Vangelo, quest’anno vogliamo fare memoria del 40° anniversario della morte di Don Giuseppe Corsini, di Quinzano d’Oglio, morto nel 1984 a causa di un’aggressione. Ricorderemo Don Giuseppe nella veglia di preghiera che verrà presieduta dal Vescovo Domenica 24 Marzo alle ore 20.30 presso la chiesa parrocchiale di Quinzano D’Oglio.

É possibile scaricare la locandina.

 


Schede di formazione per gruppi missionari parrocchiali e di unità pastorale

Ispiera è un sottile raggio di sole che, penetrando attraverso una fessura in un ambiente buio, lo illumina. Il termine compare nel Codice Riccardiano 1341 come traduzione di un passo del vangelo apocrifo dello Pseudo Matteo in cui si narra un gioco d’infanzia di Gesù che cavalca l’ispiera del sole.

Carissimi amici, amiche sorelle e fratelli nella fede, questo piccolo opuscolo intende condividere quanto, a nostro parere, il Secondo Festival della Missione, vissuto a Milano a cavallo tra i mesi di settembre e ottobre 2022, ha offerto alle diocesi Italiane. Un piccolo raggio di luce, insieme ai molti altri che risplendono nelle nostre comunità: un raggio di luce, in questo tempo difficile di sfide e cambiamenti, per aiutare le nostre comunità ad alzare gli occhi e vedere i campi che già biondeggiano per la mietitura (cfr. Gv 4,35).

L’opuscolo non tocca tutte le tematiche affrontate durante il festival e non intende neppure offrire riflessioni esaustive sui temi indicati. Si tratta di piste semplicemente accennate, concrete direzioni del Vivere per dono che il festival ha voluto indicarci. Ciascuno (singoli, comunità, gruppi, parrocchie) potrà continuare sia il cammino di riflessione che l’apertura delle nuove piste.

Questo testo è frutto della sinergia di diversi attori: uffici missionari della regione Lombardia, membri delle consulte diocesane, animatori missionari delle nostre comunità. Esce a firma della COMMISSIONE MISSIONARIA REGIONALE, a indicare una ufficialità che non vincola ma invita a prendere in considerazione e a confrontarsi. Insieme alle schede formative, ci auguriamo possa essere un ulteriore strumento per animare i gruppi e le commissioni missionarie della diocesi.

Per chi lo desidera è possibile ritirare gratuitamente presso l’Ufficio per le Missioni il libretto cartaceo delle schede di formazione.

É possibile scaricare il documento per la stampa,  le tre schede formative  oppure visualizzare il il sussidio dove trovare i contenuti audio e video utili ad approfondire le tematiche proposte.


IL TUO AIUTO PER LE MISSIONI

OFFERTE A SOSTEGNO UFFICIO PER LE MISSIONI

A nome dei nostri missionari e delle nostre missionarie, vogliamo ringraziare per quanto è stato raccolto dalle offerte della nostra Diocesi nel 2022.

Quanto  donato è stato così distribuito:

€ 54.230,00 a favore delle missioni in Africa – € 44.900,00 per i progetti in America Latina

€ 5.900,00 a favore delle missioni in Europa – € 2.300,00 per i progetti in Asia

Ricordiamo che è possibile sostenere i nostri progetti missionari inviando le offerte dei singoli o delle comunità in questi modi:

1 – Con un bonifico bancario al seguente iban intestato a “Diocesi di Brescia – Ufficio per le Missioni” : IT02R0538711205000042708664, specificando nella causale del versamento:

– La destinazione dell’offerta (SE PRIVATO)

– Il nome del paese della parrocchia e la destinazione dell’offerta. (SE ENTE O PARROCCHIA)

2 – Utilizzando il conto corrente postale n° 389254 intestato a “Diocesi di Brescia, via Trieste 13, 25121 Brescia”; causale: offerta per le missioni.

Potete poi inviare la  contabile del versamento a missioni@diocesi.brescia.it.

3 – Utilizzando carta di credito attraverso la piattaforma in fondo alla pagina

 

LASCITI E DONAZIONI PER L’UFFICIO PER LE MISSIONI

Lasciti testamentari possono aiutare i nostri missionari a promuovere nei paesi più poveri progetti in ambito religioso/pastorale, sociale, sanitario e scolastico.

Queste le formule da utilizzare:

Se si tratta di un legato
a) di beni mobili “… lascio a titolo di legato per le opere missionarie la somma di € … [o titoli] alla Diocesi di Brescia, con sede a Brescia in via Triste 13, nella persona del Vescovo pro tempore.

b) di beni immobili “… lascio l’immobile sito in… alla Diocesi di Brescia, con sede a Brescia in via Triste 13, nella persona del Vescovo pro tempore, al fine di sostenere le opere missionarie”.

Se si tratta invece di destinare ogni sostanza alla Diocesi di Brescia per opere missionarie:

“Io sottoscritto…, nato a… il…, residente a… nel pieno possesso delle mie facoltà mentali così dispongo di tutti i miei beni per il tempo successivo alla mia morte. Revoco ogni disposizione testamentaria avessi fatto prima d’ora. Nomino mia unica erede universale la Diocesi di Brescia, nella persona del Vescovo pro tempore, e desidero che tutto [o in percentuale] il mio
patrimonio venga destinato ad opere missionarie. [luogo e data] [firma per esteso].

N.B. Il testamento deve essere scritto per intero dal testatore di propria mano.


Progetti di Quaresima 2024

Nel nostro cammino di quaresima allargheremo l’orizzonte cogliendo il grido che sale da tutta l’umanità. Per questo anche quest’anno non mancherà una proposta per conoscere, ascoltare e sostenere 5 progetti che ci parlano di situazioni umane dove è forte la speranza di realizzare “un più di vita”. Di seguito è possibile cogliere luoghi e contesti nei quali i nostri missionari bresciani sono stati attenti a questo grido, non sono rimasti indifferenti, ma lo hanno fatto giungere fino a noi.

I progetti di aiuto ci parlano di vita e ci portano in Brasile, Rep. del Congo, Uganda, Palestina e Burundi.


Giornata Missionaria dei Ragazzi 2024

Il 6 Gennaio, oltre alla solennità dell’Epifania, celebreremo la Giornata Missionaria dei Ragazzi, il primo appuntamento missionario dell’anno. Presso l’Ufficio per le Missioni potete ritirare gratuitamente le immaginette con la preghiera per questa giornata, il poster e il sussidio per animazione.

Nel vangelo secondo l’evangelista Luca, la sera di Pasqua alcuni discepoli di Gesù si trovano insieme nel cenacolo, impauriti e “scarichi” di speranza e forza. Avranno “Cuori ardenti e piedi in cammino” solo dopo aver rincontrato il Risorto, come ci ricorda il Messaggio di papa Francesco per la Giornata Missionaria Mondiale del 2023. Il riferimento evangelico è chiaramente il racconto dei discepoli di Emmaus con l’esperienza dei due amici che si allontanano da Gerusalemme, perché per loro è troppo pesante la delusione umana che li abita. Quando però quello ‘Sconosciuto’ (forse potremmo dire: NON riconosciuto!), con la Sua Parola, aprirà la loro mente alla Scrittura e soprattutto spezzerà il Pane – come avviene nelle nostre assemblee domenicali – saranno pronti ed entusiasti a “tornare sui propri passi “per raccontare a tutti l’incontro che ti cambia la vita! Questa può e deve essere anche la nostra esperienza, ogni domenica, quando l’ascolto della Parola, il Pane spezzato e condiviso, la vera Comunione realizzata tra fratelli e sorelle, ci devono spingere ad uscire e a testimoniare il Risorto.

Missio Ragazzi, per questo anno pastorale, invita tutti a scoprire, nel cammino sinodale della Chiesa universale e di ogni nostra Chiesa locale, la ricchezza e la gioia dei discepoli a Emmaus, a non perdere di vista il cammino coi fratelli e vivere così la comunione, il bisogno preziosissimo di mettersi in ascolto e di vivere la partecipazione, lasciandosi convertire al Vangelo, per rispondere col nostro entusiasmo e annunciare a tutti la scoperta del Risorto, spendendosi fino in fondo per la missione, che è  annunciare Gesù con la vita, con tutte le sue ricchezze e fragilità.

L’idea di fondo della Giornata è che non si è mai troppo piccoli per essere missionari (e ce lo ricorda spesso Papa Francesco), perché riceviamo il mandato con il Battesimo e dunque siamo chiamati sin da subito a essere “testimoni e profeti”. L’Infanzia Missionaria è un invito a essere promotori fin da piccoli di gesti di solidarietà, di prossimità e di fraternità, seguendo le indicazioni di Gesù. Essere testimoni di Gesù significa portare nel mondo il Suo amore, che non è un discorso astratto ma un fatto concreto, incarnato nei discepoli missionari, capaci di farsi vicino a chi ha bisogno: anche i bambini, nel loro piccolo, possono iniziare, riprendendo lo slogan dello scorso anno, ad “aprire il proprio cuore al mondo”

Se desiderate sostenere i nostri progetti missionari potete portare le offerte presso l’Ufficio per le Missioni (Via Trieste 13/b – Brescia) o inviarle con un bonifico bancario al seguente iban: IT02R0538711205000042708664, intestato a “Diocesi di Brescia – Ufficio per le Missioni”, specificando nella causale del versamento il nome del paese della parrocchia e aggiungendo “offerte giornata missionaria ragazzi”. É possibile inviare la contabile del versamento a missioni@diocesi.brescia.it

É possibile scaricare lo schema per la celebrazione.


Un regalo di Natale che fa la differenza!

Con queste parole di Papa Francesco vogliamo provare a impegnarci a vivere un Natale con un cuore aperto al mondo, con una attenzione rivolta i missionari fidei donum direttamente inviati dal nostro Vescovo, laici e presbiteri. “Ringraziamo il Signore perché ci sono tanti uomini e donne che vivono la dedizione ai poveri e agli esclusi e la condivisione con loro; persone di ogni età e condizione sociale che praticano l’accoglienza e si impegnano accanto a coloro che si trovano in situazioni di emarginazione e sofferenza. Non sono superuomini, ma “vicini di casa” che ogni giorno incontriamo e che nel silenzio si fanno poveri con i poveri. Non si limitano a dare qualcosa: ascoltano, dialogano, cercano di capire la situazione e le sue cause, per dare consigli adeguati e giusti riferimenti. Sono attenti al bisogno materiale e anche a quello spirituale, alla promozione integrale della persona. Il Regno di Dio si rende presente e visibile in questo servizio generoso e gratuito; è realmente come il seme caduto nel terreno buono della vita di queste persone che porta il suo frutto (cfr Lc 8,4-15)” (Messaggio Giornata Mondiale del Povero 2023). Come di consueto di seguito sono riportate le modalità di donazione tramite bonifco oppure attraverso la piattaforma online con Carta di Credito.

 

Ricordiamo che è possibile sostenere i nostri progetti missionari inviando le offerte dei singoli o delle comunità in questi modi:

1 – Con un bonifico bancario al seguente iban intestato a “Diocesi di Brescia – Ufficio per le Missioni” : IT02R0538711205000042708664, specificando nella causale del versamento:

– La destinazione dell’offerta (SE PRIVATO)

– Il nome del paese della parrocchia e la destinazione dell’offerta. (SE ENTE O PARROCCHIA)

2 – Utilizzando il conto corrente postale n° 389254 intestato a “Diocesi di Brescia, via Trieste 13, 25121 Brescia”; causale: offerta per le missioni.

Potete poi inviare la  contabile del versamento a missioni@diocesi.brescia.it.

3 – Utilizzando carta di credito attraverso la piattaforma in fondo alla pagina


Giovani in missione! Si riparte!

Riprendiamo anche quest’anno, accompagnati dall’Ufficio per le Missioni e in collaborazione con l’Ufficio per gli Oratori, i Giovani e le Vocazioni, il tradizionale percorso che aiuta i giovani ma anche gli oratori a pensare a un “viaggio di incontro nel mondo”. Non vogliamo rinunciare ad allargare la mente e il cuore. Viaggeremo e vivremo esperienze di incontro con popoli e culture che ormai vivono anche … Continua a leggere »

Ottobre Missionario – “Cuori ardenti, piedi in cammino”

In questo mese vivremo una preghiera itinerante in 4 monasteri di Clausura per sostenere l’operato di tutti i nostri missionari; l’invito è che le comunità parrocchiali dei territori vicini ai monasteri si sentano invitate a partecipare a questi appuntamenti di preghiera. Durante la preghiera del Santo Rosario, ricorderemo i missionari che operano nel mondo. Sarà l’occasione di ascoltare anche la testimonianza dell’esperienza missionaria di oggi

  • Venerdì  6 Ottobre ore 20.30 – Monastero delle Visitandine di Salò
  • Venerdì 13 Ottobre ore 20.30 – Monastero delle Clarisse di Lovere
  • Venerdì 20 Ottobre ore 20.30 – Monastero delle Clarisse Cappuccine di Brescia (con la presenza del Vescovo e dei missionari Fidei Donum laici e presbiteri della nostra Diocesi)
  • Venerdì 27 Ottobre ore 20.30 – Monastero del Buon Pastore a Brescia

Insieme al nostro Vescovo e ai missionari bresciano celebreremo insieme la veglia missionaria Sabato 21 Ottobre alle ore 20.30 presso la Cattedrale. Durante la veglia saranno presenti tutti i missionari Fidei Donum laici e presbiteri della Diocesi di Brescia e verrà consegnato il crocifisso ai missionari partenti

Dal 20 al 26 ottobre la nostra Diocesi vivrà un’occasione di confronto e riflessione importante: i presbiteri e i laici Fidei Donum si ritroveranno a Brescia, nella città da cui sono partiti, per un momento di incontro con il vescovo Pierantonio, ma anche con tutta la nostra Chiesa diocesana, per condividere quello che stanno vivendo e che stanno ricevendo dalla missione. Non sarà un incontro chiuso: il desiderio è che tutti possano gustare quello che la missione continua a donare alla nostra Chiesa attraverso il servizio dei nostri missionari. È un’occasione
per sentire sempre più nostro quello che questi fratelli e sorelle vivono nelle realtà missionarie dove sono stati inviati. Si può partecipare per incontrare, conoscere e condividere. In modo particolare, giovedì 26 ottobre, “Giornata Missionaria Sacerdotale”, ascolteremo le testimonianze delle Chiese in cui siamo presenti nel mondo. Siamo tutti invitati a queste giornate di amicizia e fraternità.

E’ possibile inoltre scaricare il materiale per l’animazione delle nostre comunità; presso l’Ufficio per le Missioni può essere ritirato in cartaceo e possono essere prenotati i predicatori missionari per le domeniche di Ottobre. É possibile scaricare il materiale per l’animazione delle celebrazioni di questo mese.