Archivi della categoria: News Ufficio Sociale

Impegno Sociale

Convegno sul consumo di suolo

Nell’ambito del Tempo del Creato 2022, è in programma sabato 24 settembre dalle 16.00 alle 18.00 un convegno presso il Santuario di Caravaggio. Oggetto dell’incontro è la riflessione e il confronto sul consumo di suolo.

Interviene la professoressa Elena Granata, docente di Urbanistica presso il Politecnico di Milano e vice presidente della Scuola di Economia Civile.

L’incontro è realizzato in collaborazione con le pastorali sociali di Cremona e Bergamo.

Scarica la locandina.

Impegno Sociale

Le comunità energetiche rinnovabili: possono essere via di carità?

Comunità energetiche rinnovabili

Il documento scaricabile qui sotto, redatto a più mani dalle pastorali sociali lombarde, e adeguato alla nostra realtà locale, costituisce uno spunto per continuare la riflessione sulle comunità energetiche rinnovabili ed eventualmente trovare vie di azione insieme alle realtà del nostro territorio.

Comunità energetiche rinnovabili e Dottrina sociale della Chiesa – un dialogo possibile

Tempo del Creato 2022

Tempo del Creato 2022

Il Tempo del Creato quest’anno ci invita ad ascoltare la voce del creato. Non possiamo ascoltare in profondità se non coltiviamo lo stupore e la gratitudine. Ci insegna a farlo un pezzo di pane: il tema proposto a livello nazionale è “Prese il pane, rese grazie. Il tutto nel frammento”.

Il pane è un simbolo potente per i cristiani perché rimanda immediatamente al corpo di Gesù. Ma può essere un simbolo potente anche per chi cristiano non è perché in un frammento di pane c’è la terra e l’intera società. Ogni pezzo di pane è un dono della terra e al tempo stesso è frutto del lavoro di tante persone.

Due gli appuntamenti in calendario:

  • sabato 17 settembre dalle ore 17.00 è in programma la Giornata Diocesana per la Custodia del Creato presso l’ORTOC’E’ (Brescia, via San Polo, 90) – scarica la locandina
  • lunedì 26 settembre alle ore 20.45 presso la Chiesa di S. Francesco d’Assisi si terrà la Veglia Ecumenica di Preghiera per la Custodia del Creato – scarica la locandina

 

A livello internazionale, il simbolo scelto per il Tempo del Creato 2022 è il roveto ardente. Stiamo subendo gli effetti del cambiamento climatico:  siccità, incendi, mancanza di acqua, persone costrette ad emigrare. Il fuoco che chiamò Mosè mentre pascolava il gregge non consumò né distrusse il roveto. Rivelò la presenza di Dio, di un Dio che ascolta il grido di chi soffre. Questo simbolo del fuoco ci invita oggi ad ascoltare la voce del creato.

Guida alle celebrazioni al sito https://seasonofcreation.org/it/home-landing-it/

Proposte di animazione liturgica, spirituale, culturale teologica, cinematografica, artistica al sito https://ecumenismo.chiesacattolica.it/2022/06/06/tempo-del-creato/

Caritas, Impegno Sociale, Famiglia

L’ORTOC’E’ per le famiglie

L'ORTOC'È_per_le_famiglie

Sabato 25 giugno nel pomeriggio (dalle 16.00 alle 19.00) anche L’ORTOC’E’. Laboratorio di OrtoCulture (via San Polo, 90 – Brescia) si vestirà a festa per accogliere le famiglie nell’ambito del percorso diocesano verso la Giornata Mondiale delle Famiglie (Boario, 26 giugno). Visite guidate tra le colle dell’orto, attività per bambini, musica dal vivo, racconti all’ombra dei grandi alberi faranno da cornice anche al primo compleanno della Comunità Laudato Si’.

Scarica la locandina.

Impegno Sociale

Frutto dello Spirito è Pace

Proposta per prepararsi alla Pentecoste

#tuttoèconnesso e #siamotutticonnessi

L’ufficio per l’Impegno Sociale propone due testi che potrebbero essere inseriti nel bollettino parrocchiale e un testo per la riflessione sui frutti dello Spirito Santo e l’esame di coscienza personale sul frutto della pace.

“Siate lieti, tendete alla perfezione, fatevi coraggio a vicenda, abbiate gli stessi sentimenti, vivete in pace e il Dio dell’amore e della pace sarà con voi» (2Cor 13,11).

La domanda di pace è il “grido” che oggi avvertiamo più forte. Le encicliche Laudato sì e Fratelli Tutti ci invitano a scoprire i legami profondi che si intrecciano nella realtà e a scegliere di essere “artigiani di pace” lì dove siamo.

La pace, nella Bibbia, è un po’ la sintesi di ogni bene. La pace è la sensazione di essere a casa, di sentirsi familiari con l’ambiente in cui si vive.  Essere a casa con Dio, in Dio; essere a casa con gli altri e con se stessi.

La pace è un atteggiamento che definisce la casa, la famiglia, la parrocchia, la società, che fa superare le paure e le diffidenze reciproche.

È frutto dello Spirito da vivere!

Scarica i documenti:

Incontro con Dieudonné Nzapalainga

Il card. Dieudonné Nzapalainga, arcivescovo di Bangui, capitale del Centrafrica, sarà presente a Brescia mercoledì 25 maggio. Alle ore 18,30 nella sala Bevilacqua di via Pace n.10 dialogherà con il giornalista Claudio Baroni a partire dal suo recentissimo libro La mia lotta per  la pace. A mani nude contro la guerra in Centrafrica di imminente pubblicazione per la Libreria editrice vaticana (Lev),  con prefazione di Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio.

L’incontro è promosso da Diocesi di Brescia, Cooperativa Cattolico-democratica di Cultura e Acli provinciali di Brescia in collaborazione con  Agesci, Azione Cattolica, MCL, Missionari Comboniani, Missionari Saveriani, Movimento dei Focolari, Opal, Pax Christi, Casa della Memoria.


Verso la Biennale della Prossimità: “Lavoro e Prossimità”

Prosegue il ciclo di incontri in vista della Biennale della Prossimità 2022. Il prossimo appuntamento è in programma sabato 30 aprile 2022 dalle 10 alle 12 a Sellero. L’incontro dal titolo “Lavoro e Prossimità” vedrà la partecipazione di Roberto Zini (vice presidente Confindustria BS), Valentino Bonomi (titolare Azienda Agricola San Faustino), Katia Abondio (A.D. di Fedabo), Fabio Maffezzoni (presidente ArCa), Denise Ravelli (direttrice del CFP Zanardelli), Modera Pierangelo Milesi (presidente Acli Brescia)


Festa dei lavoratori alla Riva Acciaio

In occasione della Festa dei Lavoratori, domenica 1° maggio alle 16 il vescovo Pierantonio Tremolada presiederà la Santa Messa presso la Riva Acciaio a Malegno. La celebrazione sarà trasmessa in diretta su Teletutto (canale 16), Supertv (canale 96), Più Valli Tv (canale 86) e TeleBoario (canale 81) e in streaming sui canali social del settimanale diocesano. “La vera ricchezza sono le persone. Dal dramma delle … Continua a leggere »

La SFISP chiude il suo percorso formativo

SFISP, il nome di una scuola, la scuola di formazione all’impegno sociale e politico della diocesi di Brescia, un nome che racchiude un lungo percorso di anni, un intreccio di volti, di storie, di competenze e di servizio. Un nome che ha significato legami, ha veicolato conoscenze, ha contribuito ad alimentare, motivare e fondare la passione per il bene comune.

Chiusura SFISP


Un’occasione per riflettere sull’antropologia cristiana rispetto ad un tema che, come quello del lavoro, è fonte di vita, di legami e di reciprocità per realizzare il bene comune.
Se, come qualcuno ha detto, i periodi bui della storia sono il tempo dei cristiani perché come ci ha detto Gesù «Voi siete la luce del mondo», non possiamo fare altro che cercare di far risplendere il “vangelo” del lavoro, il suo essere buona notizia!
La proposta si articola in 3 incontri che, senza tacere la complessità del lavoro e le molteplici connessioni che esso rivela, vogliono provocare a riscoprirne il senso profondo.
Per partecipare è necessario essere in possesso del GREEN PASS (secondo le disposizioni ministeriali) e effettuare l’ISCRIZIONE entro il giorno prima della data dell’incontro tramite modulo online.